Clicca Mi piace per avere news, sconti e promozioni 
Vita da 80 e 90

I 5 diari più in voga negli anni 90

Redazione di RadioSIV
inserita 5 mesi fa
217
0:00
283131

Settembre, da sempre, è un mese un po’ “triste” per i più giovani. Terminate le lunghe vacanze estive, è il tempo di tornare tra i banchi di scuola. E quando si pensa alla scuola, soprattutto per la generazione ’90, è inevitabile ricordare i mitici diari che in quel periodo andavano per la maggiore. Diciamola tutta: al Liceo, più che utilizzarli per scrivere l’assegno, li usavamo per incollare foto, per scrivere riflessioni più o meno profonde, per fare disegnini o vignette e anche per segnare (magari con l’UniPosca) le iniziali della ragazza che ci piaceva tanto. Proviamo a rivivere quei teneri momenti, rivedendo i diari scuola più ricercati dai ragazzi Anni ’90:

 

Diario Linus

Cominciamo con un evergreen, molto apprezzato sia negli Anni ’80 che nei ’90. Il diario Linus, omonimo della rivista italiana di fumetti fondata nel lontano 1965, era uno dei più presenti sui banchi di scuola soprattutto agli albori degli Anni ’90. Al suo interno si potevano trovare diverse e simpatiche strisce a fumetti dei personaggi dei Peanuts, da leggere durante i momenti più noiosi della giornata scolastica per rilassarsi un po’.

 

Diario Naj Oleari

Le ragazze che puntavano sull’eleganza e la moda anche per gli oggetti scuola, negli Anni ’90 sceglievano spesso il diario Naj Oleari. L’importante azienda di moda italiana, soprattutto in quel periodo, era uno dei marchi più ricercati non solo nel settore dell’abbigliamento, ma anche per quanto concerneva gli accessori per capelli, oppure borse, cappelli e portafogli. Delicato e ranato, il diario Naj Oleari dava un bel tocco di femminilità alle ragazze che lo esponevano sul proprio banco.

 

Diario Beverly Hills 90210

Tra i telefilm più amati e seguiti negli Anni ’90 c’è stato indubbiamente Beverly Hills90210. Le ragazze facevano a gara per accaparrarsi zaini, astucci e quaderni con il logo della Serie Tv o con i volti dei loro beniamini. E tra gli accessori scuola non poteva mancare, ovviamente il diario di Beverly Hills 90210! Ne furono messe sul mercato diverse versioni, con copertine differenti a seconda dei gusti delle fan: c’era il diario che dava maggiore risalto a Dylan, quello prevalentemente dedicato a Brandon o a Brenda…insomma, a seconda del proprio personaggio preferito, si sceglieva la copertina più adatta.

 

L’immortale Smemoranda

Se Invicta e Seven sono sempre stati gli zaini più amati dai giovani studenti, il diarioagenda Smemoranda è (ancora oggi) una vera e propria istituzione tra gli scolari. Del resto, l’agenda-libro diretta da Nico Colonna e Gino & Michele, ogni anno propone un’originale tematica di fondo, ospitando al suo interno notizie, vignette, articoletti e approfondimenti legati al tema. Ad esempio, nel diario 1990-1991 si parlava di Le Americhe, mentre in quello 1993-1994 di Amici e Nemici.

Diario Masters

Concludiamo questo breve viaggio nel tempo tra i diari scuola degli Anni ’90 con un altro nome tipico di quel periodo. Stiamo parlando dei Masters, cartone animato e serie di giocattoli che, introdotti negli Anni ’80, continuarono ad essere molto amati e seguiti anche nel periodo successivo. Per questo motivo, sulla scia della passione dei ragazzi per He-Man e Skeletor, furono realizzati zaini, quaderni, cartelle e anche un diario per dar modo ai maschietti di portare anche a scuola i propri beniamini.

 

 

 

I 5 diari più in voga negli anni 90

Copyright 2017 by RadioSIV di Singola Gratis Viaggi di Run@Way SRL - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia e la riproduzione anche parziale