Clicca Mi piace per avere news, sconti e promozioni 
Vita da 80 e 90

Se hai una di queste abitudini di viaggio, probabilmente hai trentanni

Redazione di RadioSIV
inserita un anno fa
198
0:00
677070

Con l’età che passa le abitudini di viaggio cambiano. Le avventure diventano più comode e le pazzie un po’ più responsabili. Quelle di seguito elencate sono le ben 30 abitudini di viaggio che caratterizzano i nati nei mitici anni ‘80.

Ad ogni età corrispondono diverse abitudini e diversi modi di viaggiare. Superati i quaranta si cercano viaggi più tranquilli dove ci si può finalmente rilassare e scollarsi da dosso le responsabilità della vita. A vent'anni si cerca il divertimento, la trasgressione e una v vacanza dove si può fare tutto ciò che non si può fare a casa. Ma come viaggiano i trentenni? I nati negli anni '80 oggi sono una generazione un po' ibrida e difficile da catalogare. C'è chi si sene ancora un teenager e chi inizia a preferire viaggi più comodi per abbandonare le avventure e le piccole pazzie. In realtà non è così i trentenni spesso hanno più vitalità dei più giovani amano vivere le loro esperienze, solo con un pizzico di responsabilità in più. Forse è l'ansia per il tempo che passa, la voglia di voler far tutto avendo paura di non poter farlo più, ma a trent'anni si viaggia molto di più. C'è da dire che però a trent'anni il modo di vivere i viaggi inevitabilmente cambia un po' ed anche se non si è disposti a rinunciare a niente si cercano alcuni comfort che prima non erano in programma. Se hai trentanni ti riconosci in almeno una delle abitudini che seguono. A stilare la lunga lista ci ha pensato Skyscanner, il motore di ricerca dei voli.

 

1. Una volta preferifi l'ostello, ora scegli l'hotel con Spa

2. Conosci siti come Airbnb, e almeno una volta hai dato una sbirciata

3. Ti spari un selfie da angolazioni improbabili per sembrare più magro e usi i filtri di Instagram per camuffare la cellulite

4. Fai la lista dettagliata dei ristoranti migliori in città settimane prima di partire

5. Hai un hashtag per tutto: #infradito #occhialidasole #cocktailfigovistamarealtramonto…

6. Allo zaino in spalla, hai sostiutito il trolley

7. Hai una reflex, o sogni di averne una. Credi che i tuoi scatti siano perfetti

8. Sull’aereo cerchi di avere sempre il posto finestrino

9. Da club e discoteche vai via sempre più presto

10. Hai iniziato a usare la crema solare

11. In Hotel fai colazione con yogurt, succo e cereali

12. Prenoti in Internet e fai il check-in online

13. Ad Ibiza preferisci Favignana

14. Ai cocktail, preferisci un buon bicchiere di vino

15. Hai pensato almeno una volta che il costume intero sia elegante

16. La tua playlist in viaggio va dall’indie al jazz

17. Ti alzi prestissimo per evitare la coda ai musei

18. Usi i mezzi pubblici, ma spesso non disdegni il taxi

19. Ne sai spesso più della guida turistica, o semplicemente lo pensi

20. Smetti di parlare se ti accorgi che ci sono italiani intorno

21. Hai iniziato a comprare formaggi e dolci tipici come souvenirs

22. C’è un timbro in quasi tutte le pagine del tuo passaporto

23. Fotografi il cibo

24. Non hai più l’ingresso ridotto nei musei

25. Dimentichi gli occhiali da sole, ma non quelli da vista

26. Ti emozioni se ricevi una cartolina

27. Hai già preso in considerazione l’idea di un viaggio da solo

28. Ai centri commerciali, preferisci i mercati vintage

29. Gli animatori del villaggio li fulmini con uno sguardo

30. Anche i tuoi amici partono, ma per il viaggio di Nozze

Se hai una di queste abitudini di viaggio, probabilmente hai trentanni

Copyright 2017 by RadioSIV di Singola Gratis Viaggi di Run@Way SRL - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia e la riproduzione anche parziale