Clicca Mi piace per avere news, sconti e promozioni 
Vita da Single

5 tipologie di single

Redazione di RadioSIV
inserita un anno fa
309
0:00
656969

I motivi per cui una persona è single possono essere vari. Forse ha vissuto brutte esperienze di coppia e si trova meglio da sola o forse lo è per scelta. Non dimentichiamo che ci sono molte persone che vedono la solitudine come una condizione contro natura, strana ed indesiderata. Tuttavia, molti non sono d’accordo. Ecco  alcune tipologie di single con cui potete identificarvi o meno. I motivi per cui una persona è single sono diversi. Ha vissuto determinate esperienze che l’hanno portata a prendere la decisione di stare da sola.

 

1. Single a causa di brutte esperienze

In questa tipologia rientrano tutte quelle persone che, a seguito di esperienze amorose negative, hanno deciso di abbandonare l’idea di “coppia” per concentrarsi su se stesse. Il solo pensiero di avere di nuovo un partner scatena un rifiuto, addirittura stanchezza. Di solito queste persone hanno vissuto esperienze molto difficili. Forse il partner le ha tradite, conducendo una doppia vita, magari è sparito da un giorno all’altro o le ha maltrattate… Non possiamo negare che queste situazioni influenzino e segnino profondamente le persone che le vivono. A volte si arriva ad un punto tale da sviluppare filofobia, ovvero la paura di amare ed innamorarsi di un’altra persona.

 

2. Single per mancanza di autostima

Ci sono persone che hanno una scarsa autostima e questo le porta a sottovalutarsi in qualsiasi ambito della vita, compreso quello sentimentale. Credono di non essere degne di essere amate, pensano che la persona che hanno accanto stia perdendo tempo con loro perché non ne vale la pena. Molto spesso non si sentono abbastanza attraenti per poter piacere a qualcuno, quindi si trascurano e si nascondono agli altri. In questo modo, risultano persone timide e addirittura rifiutano possibili pretendenti. Con un atteggiamento del genere non fanno altro che frenare il grande desiderio che hanno dentro. Forse questa tipologia di single è la peggiore perché non è una decisione consapevole, ma una conseguenza di un pensiero sbagliato su se stessi.

 

3. Single per desiderio di indipendenza

I single che amano la loro indipendenza scappano da qualsiasi legame forte o serio che le vincoli ad altre persone. Adorano avere il proprio spazio personale, il che include casa, macchina, tempo per se stesse, non rendere conto a nessuno, non avere obblighi nei confronti del partner…All’interno di questa tipologia di single si trovano due sottotipi che risultano essere la conseguenza di questo bisogno di indipendenza: Single perché autosufficienti: queste persone credono di essere autosufficienti e di non aver bisogno di nessuno che le completi, quindi il fatto di avere un partner le lascia abbastanza indifferenti. Queste persone passano molto tempo da sole perché lo desiderano. Le loro abitudini sono talmente “solitarie” da contraddire il fatto stesso di vivere un rapporto di coppia. Single perché isolati: potrebbero rientrare nella tipologia precedente, ma in questo caso la solitudine non è una scelta. Queste persone vorrebbero porre fine a questa dinamica, ma per loro è tremendamente complicato. Hanno passato talmente tanto tempo isolate dagli altri da aver perso le abilità sociali necessarie per relazionarsi.

 

4. Single fedeli alla propria ideologia

 Sono persone che difendono certe idee e per questo restano single. Questa condizione ha molto a che vedere con il modo in cui percepiscono il mondo e i rapporti in generale, che inevitabilmente condiziona i loro rapporti sociali. Ad esempio, la religione è un fattore molto forte e a volte può essere il motivo per cui alcuni decidono di restare single fino a quando non troveranno la persona giusta. Una ricerca un po’ impegnativa, perché questa persona deve condividere lo stesso modo di vedere e di vivere i rapporti. Qualora ci fossero delle differenze, ci sarà una pressione molto forte tra l’ideologia in cui credono e quello che davvero desiderano. L’ansia, la preoccupazione e lo stress colpiscono senza dubbio le persone single che rientrano in questa categoria.

 

5. Single pessimisti

 Esiste un’ultima categoria di single, quelli pessimisti che vedono il mondo delle relazioni amorose come un ambiente torbido e buio. Questo non significa che non stiano bene in coppia, in realtà pensano che la relazione in sé non sia di alcun contributo per loro. Tutto il piacere che provano e che deriva dal rapporto di coppia è per loro un insieme di credenze che costruiscono sul rapporto stesso. Vivendole in modo più frivolo, con maggior distacco, le relazioni per loro non hanno senso. I single pessimisti sono anche quelli che credono che non troveranno mai la persona che li completi davvero. Mentre i primi sono più freddi, questi single pessimisti vivono con il terribile peso di non avere alcuna speranza per quanto riguarda i rapporti di coppia.

 

5 tipologie di single

Copyright 2017 by RadioSIV di Singola Gratis Viaggi di Run@Way SRL - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia e la riproduzione anche parziale