Clicca Mi piace per avere news, sconti e promozioni 
Vita da Single

Quanti soldi vale un single?

Redazione di RadioSIV
inserita un anno fa
253
0:00
777575

6,7 miliardi di euro in regali: no, non è quanto spendono gli italiani per San Valentino, ma quanto i single italiani hanno speso, tra regali e eventi legati al dating, secondo l’ultimo report del Centre for Economics and Business Research commissionato da Meetic, leader dei servizi di incontri. Ma, di contro, quanto vale essere single? Sarà che gli italiani sono più generosi, e poco importa se i regali sono per un partner ancora potenziale, sta di fatto che la ricerca arriva a registrare 81€ spesi all’anno nel 2015 (in netto aumento rispetto ai 61€ del 2014) e che corrisponde all’11% della spesa impiegata nelle attività di dating.

I corteggiatori italiani puntano molto anche sull’abbigliamento (ambito in cui hanno speso in media 133 euro a testa), cifra corrispondente al 18% della spesa totale. Solo nelle singole occasioni d’incontro si è registrata una lieve diminuzione della spesa, passata da 60 euro nel 2014 a 58 euro nel 2015: le attività di intrattenimento come cinema e concerti, bar e ristoranti hanno incassato il 4% in meno, accompagnate dai contraccettivi che perdono il 2%.

Tuttavia, in generale il trend di crescita del numero di incontri ha superato la spesa leggermente inferiore per singolo appuntamento.

Il report, condotto tramite un sondaggio fra i single di sei Paesi europei – Germania, Gran Bretagna, Italia, Francia, Spagna e Olanda -, ha evidenziato che in generale le attività connesse al dating rappresentano lo 0,4% della spesa totale dei consumatori. In Italia il dating nel 2015 ha generato una spesa totale di 6,7 miliardi di €, in crescita di due milioni rispetto all’anno precedente.

C’entra anche il fatto che, rispetto allo scenario europeo, i single italiani sono i dater più attivi: sono ben 8,9 milioni le persone in cerca dell’anima gemella nel nostro Paese, seguiti poi dai single tedeschi, francesi e spagnoli.Al polo opposto ci sono gli inglesi, che ‘s’impegnano’ nel dating solo per l’8,9%, contro il 17,6% della popolazione italiana adulta che ammette di aver fatto un incontro con un potenziale nuovo partner negli ultimi sei mesi.

Tuttavia, se è vero che gli italiani sono i più attivi nel dating, è anche vero la condizione di ‘singletudine’ viene vissuta bene. Meetic Italia, infatti, ha effettuato un altro sondaggio per conoscere meglio i single italiani, intervistando un campione composto per il 40% da donne e il 60% da uomini; di età compresa al 36% tra i 35 e i 49 anni, al 10% tra i 34 anni e i 18 anni e la restante parte di età superiore ai 50 anni.

Quanti soldi vale un single?

Copyright 2017 by RadioSIV di Singola Gratis Viaggi di Run@Way SRL - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia e la riproduzione anche parziale